fbpx
Seleziona una pagina

Abbinare i colori è un processo che si dovrebbe fare in modo consapevole ma istintivo, senza pensarci troppo. A volte però, quando disegniamo, può capitare di rimanere bloccati sulla scelta dei colori, perché – diciamocelo – le possibilità sono letteralmente infinite.

Se ti è capitato di trovarti in questa situazione, puoi provare a sbloccarti con una serie di esercizi.

Parti da un’immagine di riferimento.

Apri Pinterest, comincia a cercare qualche immagine fotografica in base ai tuoi interessi (fotografie di viaggio, di cibo, di moda, di natura, ecc.) e raccogli un po’ di materiale.

Resisti alla tentazione di utilizzare disegni o illustrazioni come riferimento, altrimenti rischi di replicare palette create da altri illustratori.

Datti un limite di 10 minuti al massimo, altrimenti ti ritrovi a passare tutta la giornata su Pinterest e decisamente non è il caso…

Apri una delle immagini su Procreate o su qualsiasi altra app per disegnare (basta che ci sia il contagocce) e scegli 5 colori in quest’ordine:

  • un colore acceso dominante
  • un colore secondario che stia bene con il precedente
  • un colore scuro
  • un neutro
  • un neutro chiaro

Partendo da questi 5 colori, prova a mescolarli tra di loro per ottenere tonalità intermedie.

Salva la palette (nel video ti mostro esattamente  come fare con Procreate).

Armonizza il tutto

Dopo aver scelto i tuoi 5 colori – i due principali più i tre neutri – prova anche questo metodo per cercare di rendere il tutto più omogeneo.

Accosta i colori che hai scelto uno accanto all’altro, poi crea un nuovo livello, riempilo con un colore che ti sembra che possa in qualche modo “tenere insieme” tutti gli altri (prova sempre con tonalità chiare come rosa, giallo, viola tenue) poi cambia l’opacità del livello al 30% e il metodo di fusione in luce intensa. Prova anche altri metodi di fusione – per esempio luce soffusa o sovrapponi – e gioca un po’ con l’opacità fino a ottenere un risultato che ti piace. In questo modo otterrai una palette sicuramente più omogenea e armoniosa.

Raccogli, organizza, ripeti

Ripeti il processo più volte, magari utilizzando fotografie di soggetti completamente diversi.

Puoi ottenere risultati ancora più interessanti creando palette non da una singola immagine ma da un collage di immagini (se non sai come fare un collage con l’iPad te lo spiego qui).

Raccogli e salva tutte le palette che hai creato e utilizzale ogni volta che sarai a corto di ispirazione!

Occhi sempre aperti

Come regola generale, ti suggerisco di guardarti sempre attorno e farti ispirare da quello che vedi. Ad esempio, se durate una passeggiata sei colpito da un colore o da un abbinamento di colori, tira fuori il telefono e scatta una foto (mi raccomando, non farlo se sei al volante eh!)

Più tardi potrai usare la tua foto per preparare una bellissima palette.

Ma soprattutto, sperimenta, osa e divertiti!

Vuoi un ulteriore aiutino? Scarica queste palette!

Puoi scaricare qui le mie 10 palette di Procreate pronte da usare per il tuo prossimo progetto. Puoi usarle così come sono oppure puoi personalizzarle con i colori che vuoi.

Una cosa a cui sto lavorando

Sto realizzando un corso online sull’uso del colore nel disegno e nell’illustrazione, che sarà rivolto a chi ha già delle basi di disegno e vuole acquisire maggiore consapevolezza nella scelta e nell’abbinamento dei colori.

Per creare un corso che sia più possibile interessante, ho bisogno del tuo aiuto! Quello che ti chiedo è di rispondere al questionario che ho preparato: è anonimo e velocissimo per te, preziosissimo per me. Grazie! 🙂

Hai trovato utile questo post? Fammelo sapere qui sotto nei commenti! 

GESTI E SCORCIATOIE DI PROCREATE

Controlla l'email! Ti ho mandato un messaggio.